• 56.jpg
  • 57.jpg
  • 58.jpg
  • 59.jpg
  • 60.jpg
  • 61.jpg
  • 62.jpg
  • 63.jpg

Dalla teologia liturgica alla prassi celebrativa: Un corso intensivo della FACOLTÀ di TEOLOGIA
3-4-5 ottobre 2019


La riforma voluta dal Concilio ha segnato un approfondimento della teologia liturgica, unito a una maggiore presa di coscienza delle ricchezze racchiuse nella lex orandi e nella gestualità prevista dai libri liturgici. Talvolta però le giovani generazioni di ministri e presbiteri sperimentano qualche difficoltà nell’attuare le forme rituali previste, rischiando di scadere nel rubricismo (la ritualità fine a se stessa, ridotta ad esecuzione esatta, privata della valenza rituale, teologica e simbolica proprie della liturgia) o nella sciatteria (invenzioni arbitrarie e improvvisazione; nessuna cura per i segni, i gesti, la proclamazione) o nella creatività astrusa che inventa invece di seguire il solco della tradizione improvvisa invece di preparare.

L’Ateneo Sant’Anselmo ha sempre proposto corsi per aiutare laici e presbiteri a coniugare insieme la conoscenza teologica in ambito liturgico con una cura per l’arte del presiedere, animare e celebrare la liturgia, nella consapevolezza che la riforma si attua attraverso lo studio delle fonti e della teologia e mediante una cura della presidenza e dell’animazione liturgica, per garantire che tutti gli elementi rituali concorrano a esprimere il mistero che si celebra.

Al fine di proseguire questa tradizione anselmiana e rispondere alle attuali esigenze della Chiesa, la Facoltà di Teologia del nostro ateneo completa la sua proposta formativa avviando un corso che aiuti a tradurre in prassi celebrativa le indicazioni teologiche e di esecuzione del rito che sono racchiuse nei libri liturgici. Infatti se da un lato la semplice conoscenza della dimensione teologica non garantisce una presidenza celebrativa capace di esprimere il mistero che si celebra, dall’altra la mera esecuzione delle rubriche non assicura una fedeltà agli Ordines nel rispetto armonico di ciò che costituisce il rito.

Il corso rilegge i praenotanda dei singoli libri liturgici per ripercorrerne la teologia; offre suggerimenti per la preparazione ai sacramenti, la catechesi pre-sacramentale per accompagnare l’esperienza liturgica, aprire la strada alla mistagogia, confermare nella vita cristiana; esamina le indicazioni celebrative e rituali; propone soluzioni concrete sulla base delle forme racchiuse nell’Ordo; offre a diaconi e presbiteri le indicazioni per la presidenza della celebrazione mediante laboratori.

http://www.anselmianum.com/programmi/teologia-liturgica/

Utilisateurs connectés

Abbiamo 113 visitatori e nessun utente online

Attualità speciali

Messagio importante

Recentemente, è stata inviata un’e-mail a diverse comunità appropriandosi dell’identità di P. Jean-Pierre Longeat, per chiedere aiuto. Queste e-mail non provengono da P. Jean-Pierre. Stiamo attenti a questo tipo di frodi telematiche.

Newsletter 2019

Newsletter di Alleanza Inter-Monasteri, luglio 2019.

Attualità OSB

San Antonio de Arredondo

Sr. Maria del Pilar Olivera emetterà la professione solenne nel monastero di San Antonio de Arredondo (Abbazia Gaudium Mariae, Argentina) sabato 3 agosto 2019 alle ore 11.00.

CIVCSVA

Papa Francesco ha nominato 22 nuovi membri per la Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica, tra i quali P. Guillermo Leon Arboleda Tamayo, Presidente della Congregazione di Subiaco-Monte Cassino.

Praglia

Il Rettore Magnifico del Pontificio Ateneo di Sant’Anselmo di Roma è stato eletto abate della comunità benedettina di Praglia il 24 maggio 2019.

Leggi tutto...

Attualità OCSO

Tre Fontane

Padre Alessando Gazzola (C.S.) ha presentato le sue dimissioni alla Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica (CIVCSVA) e la Santa Sede ha accettato le dimissioni.

Leggi tutto...

CIVCSVA

https://www.ocso.org/wp-content/uploads/2019/04/Congregatio-PG-Cor-Orans.pdf

Attualità OCIST

My-Ca

Il 18 luglio 2019 il Capitolo conventuale dell'Abbazia di My Ca (Vietnam) ha eletto come nuovo abate, per un periodo di 10 anni, il Padre Pierre Khoa Nguyen Thai Binh. OCist

Lilienfeld

Nell’Abbazia di Lilienfeld (Austria), durante il Capitolo presieduto dall’Abate Preside Maximilian Heim,

Leggi tutto...