Filippine - Riunione delle comunità cistercensi e benedettine

Incontro di Mindanao

 

MindanaoLa «Mindanao Benedictine Cistercian Convention » (MBCC) è l’organismo di collegamento delle comunità benedettine e cistercensi di Mindanao. Attualmente sono nove le comunità che fanno parte di questa associazione: Guimaras (ocso/mas), Polomok (ocso/fem), Cogon (osb/fem), Ulas (osb/fem), Digos City (osb/mas), Malaybalay (osb/mas), Mati et Marihatag (osb/fem), Malaybalay (osb/fem), Linamon (osb/fem).
Questi monasteri si ritrovano una volta all’anno per delle conferenze tenute da una persona invitata a questo scopo, per discutere insieme di alcuni aspetti della vita monastica e per aiutarsi ad affrontare le varie situazioni di povertà, fragilità, differenze culturali, degrado morale, instabilità economica e politica della società e della Chiesa nelle Filippine. Quando è possibile si concedono anche una visita culturale nei dintorni del luogo dove si tiene l’incontro.

Il prossimo appuntamento è dal 9 al 14 gennaio 2017 presso l’abbazia delle trappiste di Matutum. Ad assicurare le conferenze sarà Madre Giovanna Garbelli, abbadessa del monastero ospitante. Il costo previsto per l’insieme della sessione è di 1.916 euro.

 

Contributo richiesto: 1.920 euro

Alliance Inter-Monastères

Utilisateurs connectés

Abbiamo 48 visitatori e nessun utente online